Home Prima Pagina Metro A, 5 positivi al coronavirus tra i dipendenti

Metro A, 5 positivi al coronavirus tra i dipendenti

259
0

Allarme sulla linea A della metropolitana di Roma: 5 dipendenti in servizio in alcune stazioni metro sono stati trovati positivi al coronavirus.

Sono 5 agenti di stazione e un addetto alla sicurezza, immediatamente sottoposti al regime di quarantena insieme ad altre 30 persone tra colleghi e famigliari; scattato dunque, l’isolamento fiduciario e tutti sono in attesa del tampone.
Il gruppo di lavoro era in servizio sulla linea A, nelle stazioni di Spagna, Flaminio e Lepanto e probabilmente il contagio è avvenuto proprio durante le ore di servizio. Per l’uomo della vigilanza, invece, si parla di contagio derivante dalla familgia.

I primi tre addetti sono risultati positivi lo scorso lunedì, quando uno degli impiegati ha manifestato i primi sintomi di febbre e tosse. Sono stati quindi disposti gli accertamenti per i colleghi che avevano lavorato a stretto contatto con lui durante il turno di servizio. L’ultimo gruppo invece, è stato registrato ieri mattina con i risultati dei tamponi ordinati per il tracciamento e che hanno confermato la positività per altri due agenti. Il protocollo sanitario è stato perciò attivato.
I locali sono stati sanificati, così come spogliatoi e gabbiotti.
Alcuni colleghi fanno sapere:
“Rispettiamo le distanze tra noi e i passeggeri; al momento la situazione è sotto controllo, sia per gli addetti ai lavori che per i pendolari di passaggio. Non siamo sorpresi di questi casi di Covid, il numero dei malati sta aumentando in tutta la città. Era inevitabile”.