Home Prima Pagina Adottata, ma solo per poco: il cane costretto a tornare in gabbia

Adottata, ma solo per poco: il cane costretto a tornare in gabbia

181
0

Sono molti gli animali vittime dei ripensamenti dell’uomo, animali che per un attimo ricevono l’illusione di una nuova casa ed una famiglia, per poi trovarsi nuovamente al punto di partenza.

È la storia di Stella, adottata da cucciola ad appena due mesi, ma riportata in canile pochi giorni fa. Un comportamento strano, schivo e impaurito, probabilmente dovuto a maltrattamenti.

La Lega nazionale della difesa del cane vuole anche cercare di farle superare la paura per il genere umano con delle lezioni comportamentali. E, intanto, lancia un appello a chiunque voglia aiutare quello che sembra essere stato un cane “usa e getta”. Trattandosi di un cucciolo che ha subito un trauma, è indicato per chi non ha bambini e soprattutto per chi abbia già avuto altre esperienze con gli animali.

Per informazioni e adozioni: 333/2729049