Roma, ombra sulle elezioni: “Un milione di voti non conteggiati”: cosa sta succedendo?

Una situazione paradossale ha coinvolto la capitale, durante le elezioni europee. La denuncia dell’ex sindaco: “Mai vista una cosa simili. Ci sono ancora milioni di schede da verificare”

Un video per denunciare un’anomalia clamorosa, che rischia di gettare ombre e dubbi sulle elezioni Europee. A Roma si è vissuto un vero e proprio caos, dettato da ritardi, problemi e situazioni inaspettate. Numerose schede elettorali non erano state ancora scrutinate nel pomeriggio di oggi. Nonostante i seggi fossero ormai chiusi da tempo e i voti nelle principali città italiane fossero stati tutti conteggiati, a Roma si è vissuta una situazione diversa.

Caos a Roma, milioni di schede non conteggiate – Roma.Cityrumors.it

A documentarla è stato l’ex sindaco della capitale Ignazio Marino, neo eletto europarlamentare nelle file di Alleanza Verdi e Sinistra. Marino si è recato di persona ne padiglione  della Fiera di Roma dove nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì dieci giugno, si è concluso lo spoglio delle schede elettorali del Lazio. In netto ritardo rispetto alle altre città italiane. Marino lo ha ribadito in un lungo video, nel quale ha ricordato che lo scrutinio dei voti a Roma “alle 16 del 10 giugno non è ancora concluso”.

“Più di un milione di schede elettorali ancora da conteggiare”

L’ex sindaco è stato durissimo con l’attuale primo cittadino Gualtieri (che ha tirato in ballo in modo piuttosto evidente e con il prefetto della città. “Sono venuto di persona a controllare al Padiglione 9 della Fiera di Roma cosa stia succedendo riguardo lo spoglio delle schede della città di Roma dopo che il sistema informatico è andato in tilt.”, ha confermato Marino. Il neo euro parlamentare ha parato in un video, pubblicato sui suoi profili social ufficiali. “Ho trovato una situazione a mio parere fuori controllo con più di un milione di schede che devono essere scrutinate e quindi indicare le preferenze dei romani. Ci sono circa 50 dipendenti del Comune che stanno scrutinando manualmente le schede ma al momento nessuna di queste è stata inserita nel sistema.”

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino documenta cosasta accadendo alla Fiera di Roma – Roma.Cityrumors.it

Marino e le accuse a Gualtieri: “Solo Roma si trova in questa situazione”

Marino tira in ballo il sindaco di Roma Roberto Gualtieri. “Ho parlato a lungo con il sindaco Gualtieri, ho avvertito il prefetto ma per ora qui alla Fiera di Roma non si vede nessuno. Credo che non sia possibile che la Capitale d’Italia, unica in tutta Europa, si trovi in questa situazione. Chiedo un intervento forte delle autorità competenti”. Lo dichiara il candidato di Avs Ignazio Marino dopo essersi recato alla Fiera di Roma per verificare l’andamento dello scrutinio.

Impostazioni privacy