Home Cronaca Roma Ladri di auto, in manette 3 ragazzi bosniaci

Ladri di auto, in manette 3 ragazzi bosniaci

Malviventi bosniaci notati e fermati dai Carabinieri vicino al centro storico di Roma, intenzionati a rubare un'auto parcheggiata mentre un complice di soli 18 anni faceva da palo.

73
0

Di 18, 21 e 30 anni i 3 malviventi fermati dai carabinieri del Nucleo Operativo di Roma San Pietro, tutti senza fissa dimora e con precedenti.
I tre bosniaci sono stati visti in via Lungotevere dei Tebaldi: due intenti ad avvicinarsi all’auto scelta per il furto, mentre il più giovane rimaneva poco distante per fare da “palo”.

I carabinieri, in transito vicino al centro storico di Roma, hanno subito notato i malintenzionati interessati alla vettura parcheggiata sul ciglio della strada e sono intervenuti.

Appena bloccati i tre ladri che avevano cercato di manomettere il blocchetto di accensione del veicolo, sono stati condotti in caserma, trattenuti in attesa del giudizio direttissimo,