Home Notizie Regione Lazio Bollettino Lazio, 27 nuovi casi a Roma e 4 morti in regione....

Bollettino Lazio, 27 nuovi casi a Roma e 4 morti in regione. In aumento i guariti

318
0

In tutto il Lazio sono 47 i nuovi casi di coronavirus.
Lo comunica l’assessore alla sanità della Regione, Alessio D’Amato, riferendo i dati del bollettino regionale di ieri 9 maggio.

Il trend dei contagi scende allo 0,6%; nella Capitale i nuovi casi sono 27.
COntinuano i controlli nelle RSA; spiega D’Amato:
“Sono ad oggi 678 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. Dove si sono registrate situazioni di criticità sono stati svolti audit per verificare la piena applicazione delle indicazioni. Saremo molto severi, fino in alcuni casi alla revoca dell’accreditamento. Chi ha tradito gli anziani non può stare più nel sistema sanitario regionale”.

La situazione nelle Asl:
Asl Roma 1 – 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Saranno operative 2 postazioni di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso la Casa della Salute di Via Clauzetto e 1 presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni;
Asl Roma 2 – 9 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 95 anni con patologie pregresse. 5 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Saranno operative 2 postazioni di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso il Policlinico Campus Biomedico e 1 presso la Casa della Salute Santa Caterina della Rosa;
Asl Roma 3 – 2 nuovi casi positivi. 30 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Saranno operative 2 postazioni di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso la direzione generale di Casal Bernocchi e 1 presso l’ex presidio del Forlanini;
Asl Roma 4 – 2 nuovi casi positivi. 159 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Saranno operative 2 postazioni di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso l’Ospedale di Civitavecchia e 1 presso l’Ospedale di Bracciano;
Asl Roma 5 – 7 nuovi casi positivi. 59 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Saranno operative 2 postazioni di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso il Centro Agroalimentre di Guidonia e 1 a Colleferro, Via degli Esplosivi;
Asl Roma 6 – 7 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 68 anni con precedenti patologie. 85 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da martedì 12 maggio operativi i primi due moduli della RSA pubblica di Albano per 27 posti letto. Sarà operativa 1 postazione di tampone drive in per indagine di sieroprevalenza: 1 presso l’Ospedale dei Castelli.