Fai fatica ad addormentarti? Con questi 3 trucchetti crolli in un secondo. Da provare

Chi fa fatica a dormire non deve ricorrere per forza ai sonniferi. Ci sono 3 tecniche efficaci per un dolce e veloce addormentamento. 

Dormire è un bisogno fondamentale dell’essere umano perché permette di rigenerarsi dopo una lunga giornata e di affrontare il giorno successivo con grinta ed energia. Succede a volte che, nonostante la stanchezza, si faccia fatica a prendere sonno. Magari l’addormentamento dura 2-3 ore, che potrebbero essere invece impiegate per riposarsi profondamente, come è giusto che sia.

Addormentarsi facilmente: non c'è bisogno dei sonniferi
Per addormentarsi facilmente si possono provare tre trucchetti di rilassamento mentale – roma.cityrumors.it

Così a volte si provano infusi naturali, come la camomilla e la melissa, che rilassano e fanno addormentare più velocemente. Ma se questi non risultano efficaci, si ricorre ai sonniferi. Senza dover per forza assumere dei farmaci, si possono piuttosto provare 3 semplici trucchetti per crollare in un sonno dolce e rigenerante in un secondo e senza fatica.

I 3 trucchetti per addormentarsi facilmente e velocemente

Secondo una ricerca, coloro che amano leggere prima di dormire, tendono ad addormentarsi più velocemente e avere un sonno di qualità. Ma dato che non a tutti piace leggere o comunque non tutti hanno il tempo per farlo, si possono adottare altre tecniche per dormire più facilmente.

Addormentarsi facilmente: i 3 trucchi
I 3 trucchetti per addormentarsi facilmente e velocemente – roma.cityrumors.it

Si tratta di tecniche che si concentrano sulla riduzione dello stress prima di dormire, inducendo uno stato mentale rilassato. Il primo trucchetto è un po’ contro intuitivo perché si basa sulla cosiddetta tecnica psicologica dell’“intenzione paradossale”. Una volta sdraiatisi comodi nel letto, bisogna sforzarsi di avere gli occhi aperti e di ripetersi mentalmente di non dormire e di non addormentarsi. In pochi istanti il sonno dovrebbe arrivare e il crollo sarà immediato.

Il secondo trucco per addormentarsi facilmente è il metodo 4-7-8 che consiste inizialmente nel mettere la lingua appoggiata sul palato superiore, dietro ai denti. Quindi soffiare fuori l’aria dalla bocca. A questo punto chiudere la bocca, inalare dal naso per 4 secondi, trattenere il fiato per 7 secondi ed espirare dalla bocca, mantenendo sempre la lingua appoggiata sul palato superiore per 8 secondi. Il metodo 4-7-8 va ripetuto fino a che non incombe il sonno.

Infine, il terzo trucco consiste nel sdraiarsi nel letto e ripercorrere al contrario la propria giornata: partire dal quel momento (quando ci si corica a letto) e andare a ritroso fino alla mattina quando ci si è svegliati. La mente si rilasserà e si distrarrà da altri pensieri, in modo da addormentarsi davvero all’istante.

Impostazioni privacy