Marco Liorni e la spallata a Pino Insegno: arrivano le parole su L’Eredità

Marco Liorni promosso alla conduzione de L’Eredità? Lo smacco a Pino Insegno è al centro delle polemiche da giorni. Ecco la decisione presa. 

Dopo l’addio di Flavio Insinna a L’Eredità i vertici Rai avevano scelto come suo sostituto Pino Insegno. La nuova dirigenza della rete di Stato subentrata dopo la vittoria dell’elezioni di Giorgia Meloni, ha rivoluzionato alcune dinamiche delle tre reti Rai. Molti volti consolidati hanno lasciato la Rai scegliendo d’emigrare in altre emittenti, mentre altri hanno avuto il privilegio d’essere messe alla guida di più format. Pino Insegno è stato insignito della conduzione de Il Mercante in fiera e anche de L’Eredità che inizierà a Gennaio.

Liorni e Insegno tv
Liorni e Insegno chi condurrà l’Eredità ANSA FOTO Roma.cityrumors.it

Visti i bassi ascolti de Il mercante in fiera, il ruolo a L’Eredità di Pino Insegno è stato messo in discussione. Il consolidato format preserale non può permettersi falle, e affidarlo all’attore potrebbe non essere una mossa vincente. Il pubblico potrebbe non approvare il cambio di rotta e mostrare la sua non simpatia nei confronti del conduttore. Per queste ragioni, ma non solo, il posto della conduzione dell’Eredità è ancora vacante e questo sta suscitando una serie di polemiche. Nei giorni scorsi il manager d’Insegno, Diego Righini, ha rivelato a Tag24 che la dirigenza ha un problema nel trovare una collocazione a Marco Liorni, che attualmente è alla guida di Reazione a Catena e conquista sera dopo sera share rilevanti.

Marco Liorni: “Se c’è bisogno di me, ci sono”

Righini ha puntato il dito contro Presta, manager di Liorni, e lo ha accusato di fare pressioni alla dirigenza di rete per affidare al suo assistito la conduzione de L’Eredità. Per molti Liorni è perfetto per il ruolo, gode d’un riscontro positivo del pubblico ed è un personaggio che di certo non farà rimpiangere Insinna, che ricordiamo è subentrato al programma dopo la morte improvvisa di Fabrizio Frizzi: “Stanno ricevendo pressioni forti da Lucio Presta per permettere a Liorni di fare l’Eredità, cedendo poi magari a Pino la prossima Reazione a Catena….” Ha dichiarato Righi.

Liorni tv
Liorni a Reazione a Catena ANSA FOTO Roma.cityrumors.it

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni Marco Liorni si è detto molto felice d’essere parte del successo di Reazione a Catena. Un format nato per la pausa estiva che ogni sera raggiunge dati share rilevanti tanto che è stato prolungato fino a Dicembre. Oggi Liorni potrebbe condurre la prossima edizione de L’Eredità, il suo nome è tra quelli più quotati.

Al settimanale Liorni ha dichiarato d’aver parlato più volte che i vertici di rete: “Io sono qui da cinque anni e mi sento legatissimo a Reazione a Catena ma se ci sarà bisogno di me altrove…io ci sono”. Le sue parole rivelano la sua disponibilità a eseguire le indicazioni dirigenziali e a mettersi alla prova anche in un format di successo come quello de L’Eredità.

Impostazioni privacy