Telelaser e autovelox: ecco dove saranno posizionati questa settimana

Il calendario delle postazioni dei prossimi sette giorni: ecco dove la Polizia di Stato effettuerà i controlli sulle strade di Roma e del Lazio

Gli incidenti e le relative contravvenzioni non si sono placate nel corso dell’ultima settimana. Per l’ennesima volta le strade di Roma e del Lazio sono state testimoni oculari di numerose infrazioni, che hanno portato le forze dell’ordine a prendere provvedimenti e ad intervenire. Purtroppo, ancora una volta, nel corso degli ultimi sette giorni si sono registrati incidenti mortali: stragi che continuano a funestare le strade della capitale.

Il calendario dei controlli della polizia di Stato nei prossimi sette giorni con il telelaser. Ecco le strade interessate – Roma.Cityrumors.it (Foto Ansa)

Da tempo ormai la Polizia di Stato ha iniziato ad intensificare i controlli sulle strade laziali attraverso i telelaser, l’apparecchio in dotazione alle forze dell’ordine, che viene utilizzato per scoprire le principali infrazioni da parte deghli automobilisti. Il Telelaser Trucam è uno strumento che aiuta a rilevare una delle infrazioni più comuni sulle strade: l’eccesso di velocità. Il dispositivo è una combinazione di telelaser e fotocamera ad alta risoluzione, in grado di catturare immagini e registrare video in alta definizione, che permettono quindi sia di registrare la velocità, che di trovare altre violazioni: su tutte l’utilizzo del cellulare alla guida o il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza

Come funziona il telelaser?

Ma come funziona il telelaser? Il dispositivo in mano alle forze di polizia sfrutta una  sofisticata tecnologia di rilevamento della velocità: può infatti essere puntato su un’autovettura in allontanamento o in avvicinamento fino ad una distanza di quasi un chilometro e mezzo ed è in grado di rilevare una velocità fino a trecentoventi chilometri orari. I guidatori quindi non potranno evitare le multe rallentando nei pressi dell’autovelox mobile: grazie alla sua fotocamera super professionale è poi in grado di fotografare ciò che succede all’interno dell’abitacolo, verificando il comportamento dei guidatori: se si utilizza il telefono cellulare per mandare messaggi o chiamare o se vengono commesse altre infrazioni. Grazie al sistema di flash a raggi infrarossi, si possono realizzare istantanee anche  in condizioni di scarsa illuminazione, come di notte.

I telelaser utilizzati sulle strade laziali nel corso di questa settimana. Ecco il calendario ufficiale – Roma.Cityrumors.it (Foto Ansa)

I controlli a Roma e nel Lazio

A partire da oggi e per tutta la settimana sono previsti controlli serrati da parte della polizia stradale sul territorio laziale: l’obiettivo è far rispettare i limiti di velocità sulle due grandi arterie di collegamento con la Capitale, ed evitare incidenti ed infrazioni. Tra le strade che verranno osservate con attenzione dai responsabili delle forze dell’ordine, torna anche il Grande Raccordo Anulare. Ma andiamo a vedere l’elenco delle postazioni autovelox mobili dei prossimi sette giorni e cos cambierà rispetto alla scorsa settimana.

Archiviate le festività del due giugno, le strade di Roma e del Lazio attendono milioni di persone (il prossimo week end ad esempio viene considerato come il primo vero test per le partenze estive).  La Polizia di Stato ha varato, come da consuetudine, un piano di verifiche su  tutte le principali strade e autostrade regionali, con controlli giornalieri e postazioni stabilite. Saranno diverse le postazioni mobili telelaser, che interesseranno diverse province del Lazio. Tornerà il presidio sul Grande Raccordo Anulare, mentre mancherà all’appello (un pò a sorpresa) la  SS 148 Pontina, che non sarà oggetto di controlli. Discorso inverso invece per la Roma-Civitavecchia, che (alla luce del grande afflusso di persone sul litorale) verrà invece presidiata.

Nel Lazio verranno utilizzati autovelox e telelaser. Ecco le postazioni mobili dei prossimi sette giorni – Roma.Cityrumors.it

Entriamo dunque nel dettaglio e vediamo il calendario completo delle verifiche che la Polizia Stradale effettuerà nei prossimi giorni lungo le strade della Regione Lazio. Saranno predisposte postazioni di controllo con apparecchiature telelaser in diversi punti strategici, al fine di monitorare costantemente il rispetto dei limiti di velocità da parte degli automobilisti. Questo consentirà di prevenire incidenti e garantire la massima sicurezza della circolazione, soprattutto nelle ore di maggior traffico e afflusso veicolare. Gli agenti della Polizia Stradale saranno dunque impegnati in una capillare attività di vigilanza e di pattugliamento, al fine di reprimere qualsiasi comportamento pericoloso o illecito da parte degli utenti della strada. L’obiettivo primario è quello di tutelare l’incolumità di tutti i soggetti coinvolti, siano essi conducenti, passeggeri o pedoni, garantendo il regolare svolgimento della mobilità estiva in un contesto di massima sicurezza.

Telelaser, i controlli da lunedì 3 giugno 2024 a domenica 9 giugno 2024

  • Lunedì 3 giugno 2024 – SS4 Località Osteria Nuova (Rieti)
  • Mercoledì 5 giugno 2024 – SS675 località Orte (Viterbo)
  • Giovedì 6 giugno 2024 – SR 630 località Spigno (Latina)
  • Sabato 8 giugno 2024 – SR 6 Casilina Frosinone (Frosinone)
  • Domenica 9 giugno 2024 – A12 Roma Civitavecchia Ladispoli (Roma)
  • Domenica 9 giugno 2024 – A24 Tivoli – A GRA (Roma)
Impostazioni privacy