Home ARTE Piazza di Spagna, allestito il presepe pinelliano

Piazza di Spagna, allestito il presepe pinelliano

All’allestimento, coordinato dal Gabinetto della Sindaca, hanno collaborato la società Areti e il Dipartimento Tutela Ambientale - Servizio Giardini.

143
0

L’Amministrazione Capitolina ha allestito anche quest’anno il tradizionale presepe artistico pinelliano, visitabile in piazza di Spagna dal lato di via del Babuino.

Il presepe venne realizzato per la prima volta nel 1965 per accogliere le sculture dello scultore leccese Antonio Mazzeo, con la collaborazione del pittore Angelo Urbani e dello scenografo Vincenzo Confidati. L’ispirazione derivava dalle scene popolari romane ottocentesche rappresentate da Bartolomeo Pinelli.

L’allestimento attuale è una ricostruzione recente che ripropone fedelmente l’originale, sia nella scenografia in legno e vetroresina, sia nelle statue in cartapesta: 33 personaggi alti 70cm realizzati dalle botteghe leccesi I Messapi e De Tommasi.

Dopo i lavori di manutenzione e di rifacimento di alcune parti della scenografia, la Sovrintendenza Capitolina ha installato un impianto di anti intrusione perimetrale e messo a disposizione un servizio di vigilanza costante.

Il progetto costato alle casse di Roma circa 38.000€, sarà visitabile fino al 6 Gennaio 2020.