Home Dress for Success Rome NET Le donne di Dress for Success sono sempre in formazione

Le donne di Dress for Success sono sempre in formazione

0

Le donne che attraverso Dress for Success riescono a raggiungere il proprio obiettivo professionale e a trovare l’outfit più adatto al contesto e alla propria personalità, non vengono dimenticate, ma possono approfondire la formazione grazie al PWG, di cui ci parla la referente Teresa Ferrarese.

Cos’è il PWG?

L’acronimo PWG sta per “Professional Women’s Group” e indica il gruppo di professioniste alla base del programma continuo che Dress for Success mette a disposizione delle proprie beneficiarie in maniera gratuita.

Che funzione ha?

Questo programma continuo consente a tutte le donne seguite – siano esse attualmente impiegate oppure nella fase attiva della ricerca lavorativa – di sviluppare competenze e conoscenze utili a una carriera più sostenibile e, contemporaneamente, permette di mantenere saldo un rapporto individuale e di gruppo che è linfa vitale per la nostra associazione, grazie alla creazione di reti che includono (anche) i professionisti della comunità. Già la fase dell’orientamento, necessariamente, sottolinea e lascia emergere l’esigenza di hard skill e di soft skill, quelle abilità tecniche – da un lato – e trasversali – dall’altro, continuamente richieste dal mercato del lavoro. Se le abilità tecniche riguardano il know- how e includono, ad esempio, conoscenze di marketing o di gestione aziendale, economiche e linguistiche, quelle trasversali comprendono le caratteristiche del tutto personali di un individuo che lo differenziano dagli altri e lo rendono più o meno idoneo a un’eventuale candidatura lavorativa; pensiamo alla creatività, alla capacità decisionale, oppure alla gestione dello stress e alla proattività, passando per l’intelligenza emotiva. In un presente condizionato da forti e repentini cambiamenti anche in ambito professionale, Dress for Success non può non contribuire alla formazione continua di chi desidera rimettersi in gioco o migliorare la propria posizione, in modo da accrescere o consolidare le suddette skill.

Chi, cosa e come viene proposto attraverso il PWG?

Le attività del PWG sono realizzate ponendo particolare attenzione alle esigenze delle beneficiarie e comunque con l’obiettivo di trattare tutti i temi inerenti alla crescita professionale, con la frequenza di almeno un evento al mese. Le aree di indagine degli appuntamenti formativi vanno dall’Educazione finanziaria all’Imprenditoria e alla Comunicazione digitale, spaziando dalle Competenze di leadership alla Risoluzione dei conflitti, dal Self-branding fino alle questioni legali, senza escludere il Benessere fisico, mentale ed emotivo o il Personal styling. Molto spesso sono proprio i formatori a proporre spontaneamente a Dress for Success il proprio contributo, innescando un meccanismo automatico di aiuto positivamente “contagioso”.

Come ha influito il lockdown su tutte queste attività?

A proposito di contagio, va da sé che, con il lockdown imposto dalla diffusione della pandemia, si sia modificata anche la modalità di accesso ai nostri corsi, comportando una vera e propria esplosione di workshop e seminari molto seguiti, proprio perché divenuti accessibili da qualunque luogo, attraverso il web.

Webinar sul Public Speaking e sullo Storytelling sono stati proposti, ad esempio, da Challenge Network, ente di formazione con cui abbiamo stabilito una solida partnership. Grazie a Oracle Italia, invece, abbiamo scoperto le più efficaci tecniche di gestione dei social media nella ricerca del lavoro, ma anche l’efficienza della meditazione nella consapevolezza personale e nella riduzione dello stress, tanto da arrivare alla terza richiesta per questa tipologia di workshop. Ancora nell’ambito del Benessere fisico, mentale ed emotivo, c’è chi ci ha aiutato ad approfondire il complesso tema dell’autostima, la cui esatta percezione è fondamentale, se pensiamo che le soft skill interne (quelle capacità riferite al modo in cui ogni individuo percepisce se stesso e le proprie potenzialità) giocano oggi un ruolo importantissimo nella selezione dei profili professionali. Inoltre, realtà storiche come la Banca D’Italia ci hanno svelato i passaggi essenziali per capire meglio la finanza e l’economia, mentre due imprenditrici e business coach hanno illustrato come è possibile avviare una start-up. Questo è davvero un riepilogo essenziale delle sole attività svolte durante la prima quarantena, mentre le restanti, intraprese già dalla fondazione dell’associazione, sono tutte testimoniate attraverso i nostri canali social. In questo insieme di professioniste fatto di imprenditrici, psicologhe, psicoterapeute, esperte di comunicazione o di mindfulness, avvocatesse ed esperte di finanza, che incessantemente gravita e cresce intorno a Dress for Success, non dimentichiamo di inserire chi ci ha fatto comprendere più a fondo l’importanza dell’immagine e dei punti di forza interni che essa può rivelare, dal momento che il nostro messaggio ultimo sta proprio nell’abito inteso in senso “aristotelico”.           

Anche se siamo al termine dell’anno, con il 2021 vogliamo continuare a fornire alle nostre beneficiarie quanti più argomenti possibili di sviluppo professionale e personale; ciò significa, come abbiamo accennato all’inizio, dare la possibilità di incrementare tutta una serie di skill che non sono determinanti solo per il proprio specifico ruolo professionale. Secondo uno studio del Cedefop – Centro Europeo per lo Sviluppo della Formazione Professionale, infatti, i benefici sono al contempo di natura economica e sociale per l’individuo, l’azienda e la collettività. Le aziende con dipendenti formati risultano essere più produttive e più aperte alle categorie svantaggiate. Chi si forma, non solo è più soddisfatto e motivato, ma ha possibilità di guadagnare di più e di proseguire la propria carriera. A trarre beneficio dalla formazione professionale continua, in ultimo, è la società stessa. Con la formazione professionale sono stati notati miglioramenti sia sul piano della coesione sociale, che su quello della solidarietà generazionale. Un miglioramento, poi, può essere ottenuto anche in termini di salute dei lavoratori, con minori costi sociali sul piano delle prestazioni mediche.

Teniamo sempre presente che per sopravvivere nei mercati di oggi e di domani, la formazione continua non è opzionale, è assolutamente obbligatoria.

Dal momento che l’obiettivo di Dress for Success è quello di supportare una donna nel suo percorso verso l’autonomia economica, e quindi di sostenere un tassello fondamentale della società, noi ci sentiamo sempre più motivate a percorrere questa strada. Una strada su cui potrete incontrare tante professioniste, magari diventate tali anche grazie anche al Professional Women’s Group.