Home Eventi Culturali Roma Culture: bambini/e e ragazzi/e in biblioteca

Roma Culture: bambini/e e ragazzi/e in biblioteca

0

Tanti gli appuntamenti del mese di gennaio per iniziare insieme il 2023 dedicati da Biblioteche di Roma a bambini e ragazzi nel segno della lettura e delle attività culturali: Ogni giovedì di gennaio alle ore 17.00 presso la Biblioteca Raffaello si terranno letture e laboratori per bambini dai 3 ai 6 anni nell’ambito dell’evento “ Crescere Leggendo”. Un mercoledì al mese, a partire da mercoledì 11 gennaio, alle ore 14.30, presso la Biblioteca Nelson Mandela, si riunirà il circolo di lettura, dedicato alla letteratura per bambini e ragazzi, “ Costellazioni”. La partecipazione al Circolo di lettura “Costellazioni” è aperta a genitori, insegnanti, bibliotecari e a tutti i curiosi interessati a conoscere e approfondire la letteratura da leggere con bambini e ragazzi. Il Circolo di lettura Costellazioni è coordinato da Claudia Mencaroni.

Alla Biblioteca Ennio Flaianogiovedì 5 gennaio alle ore 17.00, da non perdere l’evento La mappa di Sgrunt! Scopriamo come una mappa del tesoro è in realtà una storia”, per bambini dai 7 ai 10 anni. Cosa hanno in comune il disegno di una mappa del tesoro e la scrittura di una storia? Insieme a Daniele Movarelli, autore di Sgrunt! (Sinnons, 2022), i ragazzi realizzeranno una mappa del tesoro, immagineranno caratteristiche territoriali, trappole, pericoli, popolazioni autoctone e molto altro. Per scoprire alla fine che disegnare una mappa è come scrivere una storia.

Martedì 10, 17, 24 e 31 gennaio, alle ore 17.00, alla Biblioteca Casa dei Bimbi tornano le letture per bambini e bambine dai 3 ai 6 anni “Nati per leggere”. Le letture Nati per Leggere si terranno anche sabato 21 gennaio, alle ore 11.00, presso la Biblioteca Villino Corsini. Dopo una breve introduzione al programma, seguiranno letture a cura del gruppo delle volontarie NpL e la nostra Martina del servizio civile. L’iniziativa è rivolta ai genitori e bambini di età compresa fra i 3 e i 4 anni. Dal 10 gennaio ritornano le letture Nati per Leggere anche alla Biblioteca Goffredo Mameli, tutti i martedì dalle 17 alle 18 per i bimbi da 0 a 3 anni e ogni giovedì dalle 17 alle 18 per i bimbi da 4 a 6 anni.Alla Biblioteca Penazzato due appuntamenti con il ciclo di letture animate di  Animali Fantasticimartedì 10 gennaio ore 17 per bambini dai 3 ai 6 anni,  giovedì 12 gennnaio ore 17 per bambini dai 7 anni.  Da gennaio a maggio tanti nuovi appuntamenti con “Pagine che prendono vita”, ogni martedì alle 17.00 per i bambini dai 3 ai 6 anni e ogni giovedì alle 17.00 per i bambini dai 7 anni.

Riprendono le letture ad alta voce, per bambini dai 18 ai 36 mesi, nell’ambito del progetto “Un Nido di libri”: martedì 10 gennaio alle ore 17.00 presso la Biblioteca Villa Leopardi, dove le ragazze del servizio civile Erika ed Ilaria presenteranno le novità editoriali recentemente arrivate in biblioteca (tanti albi illustrati tutti da scoprire, sfogliare e leggere insieme!), e mercoledì 18 gennaio alle ore 17.00, presso la Biblioteca Nelson Mandela, dove si svolgerà l’incontro di lettura ad alta voce per bambini di 3-6 ann, a cura dei volontari di Servizio Civile Universale, Rita Torricelli e Samuele Petrone, del progetto “Un Nido di libri”.

Presso la Biblioteca Franco Basagliamartedì 10 gennaio alle ore 16.30, si svolgerà una giornata di open day del progetto “L’Ora di Musica”, che si terrà alla Biblioteca Basaglia tutti i martedì e giovedì, a cura dell’Associazione Andrea Soldani, con intervento musicale a cura dell’Ensemble di clarinetti del M° Ivo Meccoli, rivolto soprattutto ai giovani in età scolare tra i dieci e i diciotto anni del quartiere Primavalle. Il primo incontro del progetto “L’Ora di Musica” si svolgerà giovedì 19 gennaio dalle ore 14.30 alle 18.30, presso la Biblioteca Franco Basaglia.

Mercoledì 11,18 e 25 gennaio presso la Biblioteca Aldo Fabrizi si terranno letture per bambini nell’ambito dell’evento “Raccontami una storia”. Negli stessi giorni, alle ore 16.30, presso la Biblioteca Vaccheria Nardi si svolgerà l’evento “Tana per i libri!”, letture per bambini nel Casale Ragazzi della biblioteca.

Alla Biblioteca Nicolini mercoledì 11 gennaio, alle ore 10.00, si svolgerà l’incontro sui “Poeti dialettali”, dedicato agli studenti delle scuole medie.

Giovedì 12, 19 e 26 gennaio alle ore 16.30, alla Biblioteca Centrale Ragazzi, si terranno i primi tre appuntamenti del Circolino di lettura, per bambini dai 3 ai 6 anni. Ci saranno le letture dei finalisti del Premio Nati per Leggere, sezione “Crescere coi libri”, a cura delle volontarie del Servizio Civile del progetto Un nido di libri. È richiesta la partecipazione a tutti e quattro gli incontri, perché ai bambini sarà chiesto di votare il libro più gradito.

Alla Biblioteca Flaminia sabato 14 gennaio alle ore 11.00, si svolgerà l’incontro Le vacanze romane del cinghialino di Firenze di Indira Yakovenko (ed. Book Pubblishing), dedicato ai bambini con letture a voce alta e laboratorio di disegno con l’autrice. Giovedì 19 gennaio alle ore 14.00, si svolgerà una lettura e un laboratorio sul libro di Indira Yakovenko, sempre a cura dell’autrice e con le classi di prima e seconda della scuola secondaria Carlo Cattaneo, presso la Biblioteca Enzo Tortora.

Martedì 17 gennaio, alle ore 10.00, presso la Biblioteca Nicolini, si terrà il Laboratorio Scuole: “A ritrovar le storie”, letture e laboratorio di scrittura, per le classi di scuola elementare.

Presso la Biblioteca Borghesiana, lunedì 16 e 30 gennaio, alle ore 16.30, si svolgeranno gli incontri, con laboratorio creativo di riciclo, “Il (Ri)ciclo delle stagioni: Inverno”.

Martedì 17 gennaio alle ore 16.30 si svolgerà presso la Biblioteca Centrale Ragazzi la presentazione del libro Gli elementari di Sofia D’Amici (Vertigo 2021). Ospiteremo la giovanissima studentessa dell’Istituto Magistrale Margherita di Savoia di Roma, che ci presenterà il suo primo libro fantasy.

La Biblioteca Nelson Mandela organizza l’evento “Sono… Nato per Leggere! Leggere prima di leggere: i benefici della lettura a cominciare dalla gravidanza”, una proposta della Biblioteca per promuovere il programma Nati per Leggere, attraverso un ciclo di quattro incontri tematici, il primo dei quali si svolgerà giovedì 19 gennaio alle ore 10.30. Questo nuovo ciclo di incontri tematici in biblioteca si terrà da gennaio a marzo e il tema del primo incontro è: Poesie, filastrocche, ninne nanne e tiritere: per giocare, incantare, consolare e abbracciare con il suono della voce.

In collaborazione con l’Associazione Albatros, la Biblioteca Casa dei Bimbigiovedì 19 e 26 gennaio, alle ore 17.00, ospiterà l’incontro, rivolto ai bambini dai 6 ai 10 anni, Voglio raccontarti una storia, percorso artistico-espressivo che lega le letture teatralizzate ai giochi di ispirazione teatrale e fino alla realizzazione di burattini e all’interpretazione di un testo teatrale.

Giovedì 19 gennaio, alle ore 17.00, alla Biblioteca Pasolini le volontarie Nati per Leggere, con la partecipazione dei volontari del Servizio Civile, organizzano l’evento “Brrrr che freddo!”, letture ad alta voce per bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni.

Sabato 21 gennaio alle ore 10.30, alla Biblioteca Villa Leopardi si terrà la presentazione del libro Il bambino imperfetto: da Collodi a Rodari, insieme a Pinocchio di Loredana Simonetti, autrice di libri per bambini e volontaria NpL, che presenterà il suo saggio, in cui l’imperfezione del burattino di Collodi, e il successivo processo della fantasia di Rodari, diventa occasione di superamento della paura di crescere. Dialogherà con l’autrice Alberto D’Antoni; al pianoforte Claudia Simonetti, proporrà brani musicali classici scelti per l’occasione, introducendo la storia dei compositori, già bambini prodigio (Mozart e Chopin). A seguire, laboratorio creativo per bambini dai 4 anni in su: Alla scoperta di Pinocchio a cura delle ragazze del servizio civile. Alla Biblioteca Raffaellosabato 21 gennaio alle ore 10.30, verrà presentato il libro per bambini Maccaruga: ovvero la tartaruga ammaccata di Pepe Antonella, Multimage 2021, e martedì 24 gennaio alle ore 11.00 alla Biblioteca Flaminia, si terrà quella de La prova di Luisa Mattia, ed. Pelledoca editore, con l’autrice. L’incontro è dedicato alle classi medie. Sempre alla Biblioteca Flaminiavenerdì 27 gennaio alle ore 11.00, si terrà la presentazione del libro Gioventù negata di Carla Maria Bernini con l’autrice. L’incontro è dedicato alle classi medie.

Nell’ambito del ciclo di incontri “La lingua della verità” 2022-2023 – La letteratura in romanesco da Belli ai giorni nostri“, in collaborazione con il Centro Studi Giuseppe Gioacchino Belli, martedì 23 gennaio la Biblioteca Rodari ospiterà l’incontro con Gemma Costa, “Famo a capisse”. Il romanesco per bambini.

Alla Biblioteca Enzo Tortoramartedì 24 gennaio alle ore 17.30, si terrà un Incontro di musicoterapia, a cura delle musicoterapeute Marina Mariani, Laura Polimeno, Antonella Zenga, e in collaborazione con la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, aperto al territorio e rivolto alle famiglie e le scuole della zona, prevede l’approfondimento di questa terapia e dei suoi ambiti di applicazione.

Nell’ambito della rassegna dedicata alla Giornata della Memoriavenerdì 27 gennaio, alle ore 10.00, la Biblioteca Nicolini ospiterà la presentazione del libro L’ultima soglia di Luigi Feliziani e l’incontro delle classi di III media e liceo con l’autore, che presenta la sua mostra fotografica sui portoni delle case da cui uscirono i cittadini romani deportati la mattina del 16 ottobre 1943. Sono alcune porte, in rappresentanza di tutte, davanti alle quali sono state poste le pietre d’inciampo. Il 27 gennaio, alle ore 11.00, la Biblioteca Casa dei Bimbi ospiterà un incontro dedicato a letture e discussione con la classe sulla memoria e sull’importanza del ricordare.

Venerdì 27 gennaio, alle ore 10.30, le volontarie Nati per Leggere organizzano l’evento Letture sul tappetto presso la Biblioteca Villa Leopardi, letture a bassa voce per bambini 6-12 mesi e le loro famiglie.

La Biblioteca Vaccheria Nardilunedì 30 gennaio alle ore 16.30, ospiterà nel casale Ragazzi un laboratorio per i bambini, a cura dei ragazzi del PCTO.
Roma Culture