Home Cronaca Roma Ingerisce la cocaina dei genitori: grave bimbo di 2 anni

Ingerisce la cocaina dei genitori: grave bimbo di 2 anni

176
0

Un bimbo di un anno e qualche mese si è trovato davanti la polvere bianca e con innocenza l’ha mandata giù. Un’overdose da cocaina che gli ha procurato una crisi epilettica.

I genitori 30enni, si sono subito accorti di quello che fosse successo ed hanno portato il piccolo al policlinico Umberto I; i medici hanno salvato la vita al bambino.

Dall’ospedale è poi partita la segnalazione alla polizia; l’abitazione è stata perquisita, ma non sono state trovate tracce della sostanza stupefacente.
Il padre ha ammesso le sue colpe:
“È possibile che abbia trovato delle tracce sul divano, non posso escludere che sia caduta a me dalle tasche senza che me ne rendessi conto. E il piccolo in un momento di nostra disattenzione l’abbia toccata”.

Partita la denuncia per la coppia, tra l’altro in attesa del secondo figlio; i due potrebbero essere indagati per il reato di lesioni colpose.