Salvini, 17 deferiti per Casal Bruciato. ‘Nessun tipo di violenza fisica o verbale sarà mai tollerata’

    122
    0
    (ANSA) - ROMA, 15 MAG 

    Il deferimento all’autorità giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale e altri reati di 17 persone “mi è stato appena comunicato dal comandante dell’Arma” in relazione alla vicenda di Casal Bruciato (Roma), con le proteste per la concessione di una casa ad una famiglia di nomadi. Le forze dell’ordine, ha aggiunto, “operano per garantire i diritti delle persone minacciate e prevenire disordini. Nessun tipo di violenza fisica o verbale sarà mai tollerata”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, nel question time alla Camera.

    Nomadi: nuove proteste a Roma per casa popolare a Casal Bruciato. In strada cittadini e militanti Casapound