AMA: atti di indirizzo del Municipio XIV Monte Mario

1.193

Oggi il Consiglio del Municipio XIV ha approvato due atti di indirizzo verso Roma Capitale, presentati dal Movimento 5 Stelle, riguardanti la vasta tematica del buon funzionamento di AMA nel territorio del Municipio.

l Consiglio del Municipio Roma XIV Monte Mario impegna il Presidente e la Giunta ad attivarsi, nei modi ritenuti efficaci, di concerto con il competente Assessorato Capitolino per dare disposizione ad AMA s.p.a. di perseguire i seguenti obiettivi:

Mozione n. 19 – – accelerare l’iter di realizzazione dei centri di raccolta e di riuso (come da processo partecipativo realizzato dal Municipio XIV nel 2017); – programmare e dare avvio alle attività di censimento delle utenze domestiche e non domestiche del Municipio Roma XIV Monte Mario, anche allo scopo di aumentare il numero dei cassonetti per la raccolta differenziata, attualmente in uso, in misura direttamente proporzionale alle utenze verificate; – dare seguito, in tempi e modi concertati anche con il Municipio Roma XIV Monte Mario, all’estensione mirata della modalità di raccolta “porta a porta”.

Mozione n. 20 – – avviare una capillare raccolta differenziata per tutte le attività commerciali presenti nel territorio municipale, al fine di evitare l’eccessivo conferimento nei cassonetti stradali, destinando l’uso di questi ultimi esclusivamente alle utenze domestiche; – effettuare la sostituzione dei cassonetti stradali bruciati o danneggiati, provvedendo alla fornitura di cassonetti per la raccolta differenziata lungo tutto il territorio municipale. Nello specifico, prevedere che per ogni postazione vengano posizionati in modo sistematico cassonetti per la raccolta di umido, indifferenziato, plastica e carta; – provvedere in tempi brevi all’istallazione di telecamere di videosorveglianza nelle aree più critiche del Municipio.