Home Cronaca Roma Donna picchiata dal marito: finisce all’ospedale per un trauma cranico

Donna picchiata dal marito: finisce all’ospedale per un trauma cranico

90
0

Altro episodio di violenza sulle donne, con il marito che si scaglia con violenza contro la moglie.
La donna non aveva mai trovato il coraggio di denunciare il marito, ma ad aiutarla questa volta è stato un suo vicino, che nella notte ha sentito le sue urla e ha avvertito il 112.

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono intervenuti in breve tempo in via delle Susine, nel quartiere Alessandrino. Arrivati sul posto hanno trovato la donna a terra, terrorizzata e sanguinante dalla testa.

L’uomo, egiziano di 31 anni, è stato arrestato per aggressione, mentre la moglie coetanea è stat portata in ospedale e dimessa in seguito con una prognosi di 15 giorni. I carabinieri hanno poi accertato che non si è trattato del primo episodio di violenza subito dalla donna, ma che non aveva mai trovato il coraggio di denunciare. L’aggressore ora si trova nel carcere di Regina Coeli.