Home News Altri 3.000 autisti si aggiungono ai 600 già nominati lo scorso settembre...

Altri 3.000 autisti si aggiungono ai 600 già nominati lo scorso settembre con la qualifica di agente amministrativo

136
0

Da oggi Atac può contare su un vero e proprio esercito per controllare e multare chi non paga il biglietto. Altri 3.000 autisti infatti hanno ottenuto la qualifica di agente amministrativo, un numero importante che si aggiunge ai 600 già nominati lo scorso settembre.

Comunica La Sindaca di Roma Virginia Raggi

La qualifica di agente amministrativo è un efficace strumento di dissuasione anche contro atti di violenza fisica o verbale nei confronti degli autisti.

Una misura in più che va a rafforzare quanto già fatto da Atac in termini di sicurezza, dalle cabine rinforzate, l’allarme silenzioso collegato direttamente con la centrale operativa, presente su tutti i mezzi e le telecamere a bordo di circa 500 autobus, che nel 2019 aumenteranno.

L’anno prossimo infatti è prevista l’installazione di telecamere su 240 autobus.