Home Politica Stop alla canalizzazione nel viadotto della Magliana

Stop alla canalizzazione nel viadotto della Magliana

0

La sperimentazione del restringimento di carreggiata sul viadotto della Magliana è giunta al termine.

Dopo le difficoltà legate alla chiusura del ponte della Scafa, che collega Ostia a Fiumicino,  l’Amministrazione capitolina sta predisponendo la sospensione di tale sperimentazione eliminando i new jersey.  L’obiettivo è limitare i disagi ai pendolari, accorciando i tempi di percorrenza.

Magliana: ancora disagi sulla Roma Fiumicino per la “canalizzazione” del traffico
Una decisione, questa, che aspettavano in molti, in quanto il restringimento aveva causato non poche code. La sperimentazione era stata ideata per migliorare la sicurezza dei mezzi privati. Per prendere il viadotto, infatti, molti automobilisti sono soliti cambiare corsia all’ultimo momento, causando incidenti. Un comportamento scorretto che, nel corso degli anni, ha causato molti incidenti stradali. Il restringimento canalizzava il traffico su una sola corsia, in modo da convogliare i mezzi privati diretti sul viadotto, separandoli da quelli che invece proseguono su via della Magliana.