Home Politica Comunali Roma, Bertolaso: “Io non mi candido”

Comunali Roma, Bertolaso: “Io non mi candido”

127
0

Sempre meno chiarezza sulle prossime elezioni comunali nella Capitale; la carica di sindaco è vista come un peso più che come un’opportunità e anche Bertolaso declina l’offerta.

 Guido Bertolaso, ex capo della Protezione civile, romano, classe 1950, consulente della Lombardia per il piano vaccinale, se ne tira fuori: “Mi dispiace, ma ne dovranno trovare un altro”.

Oltre la Raggi che ha già dichiarato di voler tentare il bis, nel centrosinistra, Carlo Calenda, leader di Azione, porta avanti la sua battaglia per ora solitaria. Autocandidato, al momento, anche Paolo Ciani, coordinatore nazionale di Demos. Nell’area del centrodestra, c’è Andrea Bernaudo, dei liberisti italiani. Si vocifera anche di Monica Lozzi, presidente del VII Municipio, che vuole scendere in campo con una sua lista. I big, ancora, aspettano. Roberto Gualtieri, che sembrerebbe in pole per il Pd.