Home Cronaca Roma Viola il coprifuoco da ubriaco e colpisce l’auto dei carabinieri in retromarcia:...

Viola il coprifuoco da ubriaco e colpisce l’auto dei carabinieri in retromarcia: inseguimento sul Lungotevere

250
0

Un 30enne incensurato era alla guida del suo veicolo senza un motivo valido durante la notte, violando il coprifuoco.

I carabinieri si sono accodati al fuoristrada per l’identificazione, ma l’agente immobiliare ha improvvisamente inserito la retromarcia e colpito l’auto dei militari.

È subito partito l’inseguimento con la corsa terminata poco dopo in via Colli della Farnesina. L’uomo, incensurato, era in evidente stato di ebrezza, rifiutandosi di eseguire il test.

Nei suoi confronti è scattata la denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebrezza; inoltre, è stato sanzionato per la violazione della normativa anti Covid.