Home Cronaca Roma Stazione Termini, venditore ambulante abbassa la mascherina e bacia una donna, poi...

Stazione Termini, venditore ambulante abbassa la mascherina e bacia una donna, poi la fuga

218
0
Carabinieri Stazione Termini

Un gesto inaspettato che ha lasciato sconcertata la vittima, una donna che si trovava all’interno della Stazione Termini.

Un uomo, che si è presentato come un venditore ambulante di santini, ha improvvisamente abbassato la mascherina della donna e l’ha baciata in bocca, per poi fuggire.

La vittima ha urlato istintivamente, richiamando l’attenzione dei carabinieri della stazione, che sono intervenuti e poco dopo sono riusciti a bloccare l’uomo.

È arrivata oggi la condanna a un anno e 4 mesi di carcere, con l’accusa di violenza sessuale.