Home Cronaca Roma Si traveste da uomo ragno e accoltella un gelataio: preso alla Garbatella...

Si traveste da uomo ragno e accoltella un gelataio: preso alla Garbatella dopo una lunga fuga

371
0


Un malvivente travestito da Spider man ha tentato di rapinare una gelateria della Garbatella in via Carlo Biffi. Erano le due quando il romano di 25 anni è entrato nell’attività, ma il colpo è andato storto dopo che il proprietario ha accennato una reazione. Il gelataio ha tergiversato qualche secondo e questo gli è costato caro: il rapinatore aveva un coltello da cucina con cui ha colpito due volte le braccia della vittima, poi caduta a terra. Gli equipaggi di due volanti di pattuglia in quella strada proprio in quegli attimi hanno intercettato subito il bandito mascherato che si dava alla fuga.

Ha tentato di tutto per sfuggire alle forze dell’ordine: si è arrampicato su un portone e si è nascosto nel giardino di una casa. I poliziotti l’hanno raggiunto ed illuminato con le torce. Ma non si è arreso: ha preso a pugni gli agenti che lo avevano preso. Due poliziotti sono andati in ospedale: prognosi di oltre 15 giorni per una spalla lussata, trauma contusivo a un ginocchio, l’altro ha riportato anche la frattura di una mano.

Inoltre, in commissariato è emerso che l’uomo aveva fornito false generalità perché ricercato per un ordine d’arresto per droga.