Home Cronaca Roma Scopre di essere ricercato recandosi al commissariato: 37enne in manette

Scopre di essere ricercato recandosi al commissariato: 37enne in manette

90
0

Un cittadino nigeriano di 37 anni è andato al commissariato Casilino per avere delle spiegazioni; qualche giorno prima, infatti, alcuni agenti si erano recati nella sua abitazione mentre lui era assente.

“Perché sono venuti a cercarmi a casa?” ha chiesto in commissariato; a quel punto sono scattati i controlli ed è venuto fuori che sull’uomo gravava un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di L’Aquila il 6 aprile 2021.

I loro colleghi erano stati nel domicilio del 37enne per dare esecuzione al provvedimento, ma non lo avevano trovato. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata allora notificata ad O.E. che è stato arrestato.