Home Cronaca Roma Roma, feriva la compagna con i coltelli: arrestato il fan di Joker

Roma, feriva la compagna con i coltelli: arrestato il fan di Joker

I militari sono dovuti intervenire in un locale di Nemi dove il 38enne era andato in escandescenza e aveva iniziato a picchiare la compagna. Arrestato per violenza fisica e psicologica.

135
0

Un gioco pericoloso che era diventato ormai una malattia; in 38enne romano maltrattava e feriva le gambe della compagna con dei coltelli simili a quelli che utilizza Joker, famoso personaggio cinematografico.

I carabinieri di Nemi e Genzano hanno arrestato l’uomo benestante e residente nella Capitale, che da alcune settimana soggiornava nelle strutture ricettive della zona dei Castelli Romani.
Le forze dell’ordine sono intervenute quando l’uomo si era infuriato e aveva iniziato a picchiare la compagna 40 enne, legata a lui da qualche mese.

Partite le indagini dai racconti delle violenze subite dalla donna; maltrattamenti, aggressioni fisiche e psicologiche con i coltelli da caccia posseduti dal compagno. Di fronte al caso investigativo completo, la Procura di Velletri ha adottato il codice rosso: intercettato e arrestato, l’uomo è stato condotto al carcere di Velletri.