Home Cronaca Roma Pontina, sassi sulle auto in transito dal campo rom: “A presidiare la...

Pontina, sassi sulle auto in transito dal campo rom: “A presidiare la zona non c’è nessuno”

Parabrezza frantumati e diverse vite messe in pericolo; ad oggi ancora nessun ferito e nessun controllo sulle continue sassaiole.

62
0

Continua a rimanere irrisolto e senza conseguenze il caso dei sassi lanciati sui veicoli in transito sulla Pontina in zona Castel Romano. Non è la prima volta infatti, che arrivano segnalazioni da parte di automobilisti che rischiano la vita passando vicino al campo rom di Castel Romano.

Questa volta a segnalare l’accaduto è stata la pagina Facebook “Via Pontina S.R. 148”, che da diverso tempo si occupa di segnalare i casi legati allo strano fenomeno.
” Pontina, altezza Castel Romano, dal campo rom volano pietre verso le auto. Stavolta è toccato a mio fratello, per fortuna illeso. Ovviamente a presidiare la zona non c’è nessuno”.

Le sassaiole si ipotizza derivino dagli abitanti del campo rom, spesso ragazzi minorenni sotto i 14 anni che decidono di passare il tempo cercando di colpire le vetture, consci di non poter essere puniti dalla legge. Ad oggi fortunatamente ancora nessun ferito, solo danni materiali alle automobili, ma cresce la rabbia dei cittadini romani per la mancanza di controlli e di conseguenze all’atto vandalico.