Home Cronaca Roma Esquilino, sequestrati 17mila articoli non in regola; molti erano giocattoli “pericolosi”

Esquilino, sequestrati 17mila articoli non in regola; molti erano giocattoli “pericolosi”

Continua la lotta alla vendita abusiva di prodotti irregolari, pericolosi per la salute e privi delle certificazioni europee necessarie per la vendita.

84
0

A seguito dei numerosi controlli svolti dalla Polizia Locale della Capitale per smascherare la vendita di prodotti illeciti, sono stati sequestrati circa 17mila articoli destinati alla vendita illegale nei negozi del centro di Roma.

Sotto le festività natalizie, il fenomeno dell’abusivismo commerciale si intensifica notevolmente, con esercizi che riforniscono direttamente i venditori ambulanti di prodotti contraffatti, illegali e spesso pericolosi per la salute.

Sono state quindi rintracciate le basi della distribuzione illegali nella zona dell’Esquilino, in cui si concentra il fenomeno. Dispositivi elettronici, giocattoli, occhiali da sole e bigiotteria spesso privi del marchio CE o comunque ritenuti dannosi soprattutto per i più piccoli.
Tra la merce sequestrata anche caricatori portatili di batterie costruiti artigianalmente assemblando componenti plastici e batterie.

Le sanzioni emanate ammontano ad alcune migliaia di euro, ma si stima possano raggiungere i 20.000.