Home Cronaca Roma Colombiano 24enne arrestato per tentato omicidio nei confronti di connazionali

Colombiano 24enne arrestato per tentato omicidio nei confronti di connazionali

121
0

I fatti risalgono allo scorso 12 luglio, quando il giovane colombiano ferì gravemente al petto e all’occhio due connazionali con un coccio di bottiglia.

Il 24enne è stato arrestato e portato al carcere di Regina Coeli a seguito della condanna per tentato omicidio. Poco prima dell’aggressione, un gruppo di ragazzi sudamericani hanno visto un connazionale prendersela con una ragazza e hanno deciso di intervenire. Da qui la rissa segnalata al 112 dai passanti e con l’arrivo dei carabinieri l’aggressore si è dileguato.

L’uomo è ricomparso quando le acque si erano calmate e con in mano un coccio di bottiglia ha aggredito i ragazzi ferendoli gravemente.
Le indagini hanno permesso di risalire al colpevole, che con i colpi inferti ha rischiato di uccidere due ragazzi. Per questo il gip del Tribunale di Roma ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.