Home Cronaca Roma Roma, nel fine settimana oltre 1500 sanzioni e sette “daspo” per i...

Roma, nel fine settimana oltre 1500 sanzioni e sette “daspo” per i venditori abusivi

39
0

Oltre 1500 sanzioni e sette “daspo” per i venditori abusivi. Questo il bilancio dell’attività svolta nel fine settimana dalla Polizia Locale di Roma Capitale, soprattutto nelle zone della movida cittadina: centro storico, Monti, Trastevere, Testaccio, viale Ostiense, piazza Bologna, S. Lorenzo e stazione Termini.

I vigili hanno effettuato circa 6mila controlli per verificare l’osservanza del Regolamento di polizia urbana e in particolare delle norme su vendita e somministrazione di alcolici, abusivismo commerciale e sicurezza stradale.

Sono state contestate diverse violazioni per occupazioni di suolo pubblico irregolari, musica ad alto volume e illeciti edilizi ad alcune discoteche e ad altre, attività commerciali di somministrazione, con 17 sanzioni per consumo di bevande alcoliche al di fuori dall’orario consentito.

Sono invece sette gli ordini di allontanamento, i cosiddetti “daspo”, scattati nei confronti di venditori ambulanti abusivi fermati nelle strade del centro storico: centinaia i prodotti sequestrati, in alcuni casi anche oggetto di contraffazione.

Migliaia gli accertamenti per violazioni al codice della strada: oltre 100 multe per eccesso di velocità, due persone denunciate per guida in stato di ebrezza e 139 veicoli rimossi per sosta vietata.