Home Cronaca Roma Roma, droga nel bicchiere di un amico: denunziato 22enne

Roma, droga nel bicchiere di un amico: denunziato 22enne

68
0

Un 22enne è stato accusato di “stato di incapacità procurato mediante somministrazione di stupefacenti”.

Il ragazzo, infatti, durante una sagra di paese sembra aver versato in un bicchiere di birra di un suo amico minorenne una dose di benzodiazepine, o, più comunemente chiamata, droga dello stupro.

Ad intervenire i Carabinieri della stazione di Manziana, chiamati da altre persone presenti a causa di questo giovane che vagava in stato di grave incoscienza.

Inizialmente lo stato del ragazzo è stato confuso con forte ebbrezza dovuta all’assunzione di molto alcool. Però, a causa di alcuni suoi strani comportamenti, le forze dell’ordine hanno deciso di indagare meglio, arrivando poi alla conclusione di narcotizzazione del minorenne.