E’ NATO SI.A.MI.CO. IL PRIMO SINDACATO PER MILITARI IN CONGEDO

    323
    0

    E’ NATO SI.A.MI.CO. IL PRIMO SINDACATO PER MILITARI IN CONGEDO

    Tutelerà gli interessi economici, normativi, giuridici, professionali, previdenziali, assistenziali, risarcitori, morali e materiali degli iscritti. Madrina Anna Fendi, impegno convinto per la parità di genere.

    E’ stato presentato ufficialmente a Roma il Sindacato Autonomo dei Militari in Congedo (SI.A.MI.CO.), la prima organizzazione sindacale che tutela il personale militare non più in servizio.

    Alla presentazione sono intervenuti: il Generale Serafino Liberati, Segretario Generale del SI.A.MI.CO., l’Ingegner Giulio Cesari, Vice Segretario Generale del SI.A.MI.CO, il Dott. Dino De Gregorio, Presidente dell’Istituto di Integrazione Europea “Robert Schumann” e la Sig.ra Anna Fendi, ambasciatrice del Made in Italy nel mondo, in veste di madrina del SI.A.MI.CO. Nel corso della cerimonia il Dott. De Gregorio ha consegnato nelle mani del Gen. Liberati la bandiera del Parlamento Europeo unita ad un messaggio augurale del Presidente Antonio Tajani.

    “Il Sindacato Autonomo dei Militari in Congedo nasce per sviluppare iniziative e forme di tutela per i i militari in congedo in ambito legale, previdenziale, fiscale, assicurativo, risarcitorio e ambientale intervenendo per contrastare attivamente le posizioni che possono danneggiare gli interessi della nostra categoria”, ha spiegato il Generale Serafino Liberati, Segretario Generale di SI.A.MI.CO.

    “Tengo a precisare che il SI.A.MI.CO. sarà impegnato in prima linea per la promozione delle pari opportunità, opponendosi con efficace determinazione ad ogni forma di discriminazione fondata sul genere riscontrabile nel mondo del lavoro, nel sistema pensionistico e nel welfare”, ha aggiunto Liberati.

    I fondatori hanno aggiunto che il Sindacato Autonomo dei Militari in Congedo (SI.A.MI.CO.) interverrà per contrastare attivamente le posizioni che possono danneggiare, sia sul piano materiale che su quello morale, gli interessi del personale in congedo delle Forze Armate e dei Corpi Militari Italiani.

    Il sindacato, agisce nella più assoluta indipendenza, è apolitico, apartitico e aconfessionale e si propone di difendere i diritti della Persona, promuovendo nel contesto sociale, la presenza dei militari in congedo per lo sviluppo civile e per il costante miglioramento del loro benessere sociale e delle loro condizioni di vita in Italia e all’estero.

    Il SI.A.MI.CO. si impegna attivamente per la salvaguardia del Patto Sociale conseguente al Giuramento alla Repubblica Italiana prestato dal personale militare all’atto dell’arruolamento, al mantenimento del potere di acquisto dei trattamenti pensionistici legalmente conseguiti e alla compattezza sociale, nel quadro costituzionale, del diritto dei cittadini italiani al lavoro, alla pensione, alla salute, alla sicurezza e alla casa all’istruzione.

    Il sindacato si attiverà infine per sviluppare rapporti sinergici con le Associazioni d’Arma e dei Corpi Militari, custodi delle tradizioni e con le altre categorie di lavoratori pensionati il cui impegno, nel servizio trascorso, è stato caratterizzato dall’indossare una divisa, per promuovere ed organizzare eventi, studi, incontri, convegni, dibattiti, tavole rotonde, seminari, borse di studio, seminari e corsi.

    Per Info: Tel. 338 8321905 liberati.serafino@libero.it