Home News Serie A, La Roma fa 2-2; La Lazio cade a Ferrara.

Serie A, La Roma fa 2-2; La Lazio cade a Ferrara.

83
0

Spettacolare gara all’Olimpico con la Fiorentina che trova due volte il vantaggio ma viene rimontata dai giallorossi. A Ferrara un rigore di Petagna condanna la Lazio alla sconfitta e gli uomini di Inzaghi non sfruttano la sconfitta del Milan.

Roma-Fiorentina 2-2.

Bel match all’Olimpico con la Roma che approccia meglio alla partita rispetto alla sconfitta di Domenica contro il Napoli, ma va comunque sotto al 12′ con il colpo di testa di capitan Pezzella. Sessanta secondi più tardi un altro colpo di testa, questa volta di Zaniolo, consente ai giallorossi di pareggiare. Al 25′ è Muriel a spaventare l’Olimpico ma il suo destro si ferma sul palo. Nella ripresa è ancora la Viola a trovare il vantaggio com un destro da lontano di Gerson deviato da Fazio. La Roma a differenza del match col Napoli reagisce e pareggia. Assist di Kluivert, secondo di serata, per Perotti che trova una deviazione che mette fuori causa Lafont. Sul finale ci prova di più la Roma senza però trovare il guizzo vincente.

SPAL-Lazio 1-0.

La Lazio non sfrutta la sconfitta del Milan e il contemporaneo pari della Roma perdendo di misura con la SPAL. Meglio la squadra di Semplici nel primo tempo che crea diverse occasioni per provare ad impensierire Strakosha. Nel secondo tempo Lucas Leiva colpisce il palo ma in una partita ormai destinata allo 0-0 è il VAR a diventare protagonista. All’89’ Cionek viene messo giù da Patric ma l’arbitro prima ammonisce il polacco per simulazione poi, richiamato dal VAR, assegna il penalty. Petagna si presenta sul dischetto ed è freddo a battere Strakosha e siglare il gol n° 12 del suo campionato. Lazio che rimane a quattro punti dalla zona Champions ma con una partita da recuperare.