Municipio VII – 8 marzo 2019 – “UN CALCIO ALLE DISCRIMINAZIONI” Lo sport contro le discriminazioni di genere e per l’integrazione sociale

    233
    0

    In collaborazione con l’AS Roma e delle scolaresche del territorio che parteciperanno attivamente alla giornata, Il Municipio VII invita per l‘8 marzo ad una giornata dove lo sport sarà vissuto pienamente quale veicolo di integrazione,

    “UN CALCIO ALLE DISCRIMINAZIONI” Lo sport contro le discriminazioni di genere e per l’integrazione sociale;

    questo è il messaggio che il Municipio VII guidato dal Presidente Monica Lozzi vuole divulgare per l’8 marzo con una serie di eventi e di incontri che si svilupperanno lungo l’intera giornata.
    Alle ore 9.00 presso il plesso Schweitzer in Via Giuseppe Messina, ci sarà la scuola di tifo
    “Sono forti queste giocatrici!”, a cui parteciperà una rappresentativa delle calciatrici della prima squadra dell’AS Roma,
    Alle ore 11,00 presso la Sala Rossa della sede municipale in Piazza di Cinecittà, avrà luogo una Tavola Rotonda sul fondamentale ruolo dello Sport come deterrente contro le discriminazioni di genere e per l’integrazione sociale, alla presenza di atlete e atleti anche paralimpici.

    Il tutto culminerà nell’evento sportivo “Un calcio alle discriminazioni” presso l’impianto comunale Bettini, con un ospite d’eccezione: Sebino Nela. sponda giallorossa, della Roma campione d’Italia nell’83

    Alla Tavola Rotonda e alle attività pomeridiane sarà presente Leonardo Cesaretti, studente sedicenne dell’Istituto“Lombardo Radice”, scuola superiore del nostro territorio, recentemente insignito dal Presidente Mattarella dell’onorificenza di “Alfiere della Repubblica” proprio per l’impegno sportivo a supporto dell’integrazione sociale e per il fair play.