Home News Serie A, la Roma la spunta a Frosinone

Serie A, la Roma la spunta a Frosinone

47
0

Vittoria al cardiopalma per gli uomini di Di Francesco che trovano il gol vittoria a pochi secondi dalla fine. Vantaggio iniziale dei padroni di casa che si fanno rimontare e trovano il pareggio a dieci dalla fine con Pinamonti. Decisivo poi il gol Di Dzeko al 95′.

Dopo sei minuti la Roma si trova sotto grazie al gol di Ciano su errore di Olsen. Ciano sfiora il raddoppio cinque minuti più tardi ma tutto solo spara alto. Il pareggio arriva alla mezz’ora: Goldaniga si fa un pisolino e sì fa anticipare da Dzeko che col destro batte Sportiello. Passano 60 secondi e Dzeko serve El Shaarawy, l’italo-egiziano calcia, Sportiello para ma arriva Pellegrini in scivolata a ribadire in rete. Ancora Ciano a guidare la riscossa ma questa volta trova pronto Olsen.

Secondo tempo sicuramente meno divertente del primo ma è il neo-entrato Pinamonti a siglare il gol del pareggio da pochi passi dopo esser stato servito perfettamente da Ciano. Il Frosinone ci crede e ci prova ancora, all’86’ la palla arriva a Trotta che calcia in diagonale ma trova un super Olsen che gli nega il gol del vantaggio. La partita sembra finita ma a pochi secondi dalla fine De Rossi lancia El Shaarawy che fa scorrere la palla e serve perfettamente Dzeko che col ginocchio spinge in rete il pallone.

Vittoria sofferta e più sudata del previsto per i giallorossi che trovano 3 punti importantissimi per la corsa Champions.