Home News Serie A, ancora Caicedo! La Lazio batte l’Empoli e vola al 4o...

Serie A, ancora Caicedo! La Lazio batte l’Empoli e vola al 4o posto.

81
0

Nonostante un secondo tempo di sofferenza alla Lazio basta un rigore di Caicedo per avere la meglio sulla squadra di Iachini e issarsi momentaneamente al 4o posto in classifica aspettando Roma e Milan.

Inzaghi cambia qualcosa nella formazione viste le assenze di Luis Alberto e Immobile. Davanti spazio a Caicedo e Correa. A centrocampo c’è Berisha, prima presenza per Romulo. Prima chance per Acerbi che spara alto dal limite. Partita gradevole con la Lazio che si fa preferire nella seconda metà del primo tempo. Ci prova Correa che in area prova ad incrociare, bravo Provedel a bloccare. Ci prova anche Milinkovc-Savic con un colpo di testa che finisce fuori di poco. Alla mezz’ora bello scambio Caicedo-Correa-Milinkovic con quest’ultimo che serve splendidamente lo spagnolo con un filtrante che taglia in due la difesa ma l’ex Siviglia si fa ipnotizzare da Provedel che salva tutto. La svolta del match arriva al 41′ quando Proverei si attarda al rinvio e viene anticipato da Caicedo. Il portiere degli ospiti calcia l’attaccante ecuadoriano e regala un rigore alla Lazio. Il penalty è affidato proprio a Caicedo che porta avanti i suoi.

Nella ripresa la Lazio ci prova con i calci piazzati come al 57′ quando Acerbi colpisce di testa, bravissimo Provedel a salvare. Al 60’so fa vedere l’Empoli: bell’azione di Di Lorenzo che serve Krunic ma il suo tiro finisce a lato. Meglio gli ospiti nel finale. Al 78′ punizione che arriva sulla testa di Silvestre, la palla attraversa tutta la porta ma Oberlin non trova la deviazione vincente. All’ultimo secondo Acerbi salva tutto spazzando l’area e consegna i tre punti ai suoi.

Buone notizie per la Lazio che vince e sorpassa il Milan, che chiuderà la giornata domenica contro il Cagliari, e si porta al 4o posto. Un pizzico di preoccupazione per gli infortuni di Caicedo e Milinkovic usciti anzitempo dal match.