Home Eventi Convegno “Il ruolo dell’associazionismo femminile negli ultimi 90 anni nella città di...

Convegno “Il ruolo dell’associazionismo femminile negli ultimi 90 anni nella città di Roma e prospettive future”

73
0

In occasione del novantesimo anniversario della nascita della Sezione Roma FIDAPA BPW Italy, martedì 8 gennaio 2019, alle ore 9.30, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma, si svolgerà il Convegno “Il ruolo dell’associazionismo femminile negli ultimi 90 anni nella città di Roma e prospettive future”.

L’8 gennaio 1929 nasceva la sezione Roma della FIDAPA BPW Italy, segnata da 90 anni di storia al femminile, 90 anni di impegno profuso a sostegno delle Donne per essere considerate PERSONE con pari opportunità.

Il Convegno rappresenta una delle innumerevoli iniziative organizzate in questi giorni e programmate nei prossimi mesi, intente a celebrare i 90 anni di storia femminile a Roma.

“Abbiamo lavorato affinché questo evento non sia la celebrazione della sola Sezione Roma FIDAPA BPW Italy della quale ho l’onore di guidare come Presidente in carica” ha dichiarato Bettina Giordanima del più alto numero di associazioni femminili o associazioni con forte presenza di Socie FIDAPA presenti a Roma che, con le reciproche contaminazioni, iniziative, hanno negli anni sostenuto la causa femminile in questa città e possono continuare ad esserne motore pulsante culturale, economico, politico e sociale”.

Le Madri fondatrici della Sezione Roma FIDAPA BPW Italy sono state delle visionarie e antesignane nell’immaginare un mondo che consentisse alle Donne di poter ambire ad essere delle persone con pari diritti e doveri agli uomini, indipendentemente dal percorso di vita intrapreso: formazione scolastica, professionale, ruolo politico, amministrativo ed economico.

Alcune di loro, guidate dalla Dott.ssa Adele Pertici Bacci primo Notaio donna d’Italia nel 1910, stabilirono di riunirsi e formare quella che in seguito divenne nel 1930 la FIDAPA BPW Italy: un movimento d’opinione indipendente che non ha scopi di lucro e persegue i propri obiettivi senza distinzione di etnia, lingua e religione.

A ragione la Sezione Roma può definirsi con orgoglio, il Club fondatore seguito a breve da Milano e Napoli. All’iniziativa, che si avvale dei Patrocini della Presidenza dell’Assemblea Capitolina, del Consiglio regionale del Lazio e della Consigliera di Parità Nazionale, hanno confermato la loro presenza la Presidente Nazionale FIDAPA BPW Italy Caterina Mazzella, la Presidente Internazionale Amany Asfour, la Coordinatrice Europea BPW Europe Giuseppina Bombaci e la Presidente del Distretto Centro

, che con la loro presenza attesteranno l’importanza del ruolo che questa città e le sue donne hanno avuto per la federazione nazionale ed internazionale.

Il convegno è anche un’occasione per volgere lo sguardo al futuro, verso un mondo permeato dall’urgente necessità di ritrovare e riscoprire il valore della collaborazione, della collettività, ma soprattutto dell’associazionismo, uno degli strumenti più forti per combattere il progressivo isolamento individuale.

In aggiunta al Convegno, altre tre prestigiose iniziative animeranno l’incontro nella Sala della Protomoteca. La prima riguarderà la presentazione del Progetto MUSAico che, sotto la guida di Daniela Troina, vedrà le socie Young della Sezione Roma della FIDAPA BPW Italy, protagoniste e ideali madrine di un progetto di inclusione con 30 associazioni femminili romane.

La seconda autorevole iniziativa sarà il conferimento del Premio Donna FIDAPA Adele Pertici Bacci, assegnato a “Donne” speciali che incarnano i valori e le attitudini della mission “FIDAPA”: i nomi verranno pubblicati a premiazione avvenuta.

Al termine del Convegno, verrà apposta la firma del protocollo di gemellaggio con le socie BPW Houston e le socie Sezione Roma FIDAPA BPW Italy, sotto la leadership delle rispettive presidenti Paola Ferrari e Bettina Giordani, che darà un respiro ancora più ampio al modo con cui interpretare il fare rete al femminile, parte degli obiettivi della Task Force BPW Twinning, Chair Nellina Basile.