Home News Serie A, Spettacolo all’Olimpico. Roma-Inter finisce 2-2

Serie A, Spettacolo all’Olimpico. Roma-Inter finisce 2-2

134
0

Match molto spettacolare quello andato in scena nel primo posticipo della 14a giornata di Serie A. Nonostante le recenti fatiche di Champions le due squadre giocano a mille all’ora per tutti i 95 minuti.

Chance sin dai primi istanti della partita. Icardi risponde a Zaniolo già dopo 120 secondi. Al quarto d’ora bravissimo Handanovic a deviare un bel destro di Florenzi. Al 25′ ancora Zaniolo,ottima prova del giovane giallorosso, a spaventare Handanovic e un minuto più tardi Florenzi colpisce il palo dopo lo splendido colpo di tacco di Schick. Alla mezzora ci prova l’Inter. Prima Icardi si fa respingere un pallonetto da Olsen, più tardi Keita sfiora il gol di testa. Al 37′ i nerazzurri passano. Bel cross di D’Ambrosio e Keita sottoporta devia in rete. Risponde subito la Roma con una punizione di Kolarov diretta all’incrocio messa in angolo da Handanovic.

Nel secondo tempo le squadre non rallentano e le occasioni continuano. Al 51′ Juan Jesus perde una palla sanguinosa, Joao Mario serve Icardi che colpisce a botta sicura ma Santon salva tutto. Sul ribaltamento di fronte Under calcia improvvisamente e fortissimo sul primo palo, Handanovic immobile e 1 a 1. Aumenta la stanchezza e aumentano gli errori ma le squadre non ci pensano a rallentare. Al 66′ l’Inter ritrova il vantaggio su un calcio d’angolo dalla sinistra su cui svetta alla grande Icardi e insacca il gol del 2 a 1. Il vantaggio dura meno di dieci minuti perché Brozovic, su un cross dalla destra, allarga ingenuamente il braccio e regala il rigore alla Roma. Dal dischetto va Kolarov che calcia forte e batte Handanovic. L’ultima azione della partita è della Roma: calcio d’angolo battuto sul primo palo, arriva Cristante che gira di testa, palla sull’esterno della rete e illusione del gol per tutto l’Olimpico.

Bellissima partita tra due squadre che hanno cercato fino alla fine i tre punti che però si devono accontentare del pari.

TABELLINO:

37′ Keita (I), 51′ Under (R), 66′ Icardi (I), 74′ rig. Kolarov (R)

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon (69′ Kluivert), Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi, Zaniolo (77′ Perotti), Under (83′ Pastore); Schick. All. Di Francesco

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero (80′ Vecino), Brozovic, Joao Mario; Perisic (80′ Martinez), Icardi, Keita (62′ Politano). All. Spalletti

Ammoniti: Asamoah (I), Kolarov (R)