Home Cronaca Roma Colombo. Controlli amministrativi della Polizia di Stato

Colombo. Controlli amministrativi della Polizia di Stato

55
0

Chiusa attività commerciale per gravi carenze igieniche

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Colombo, diretto da Ada Nitoglia, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, in collaborazione con personale della Polizia Roma Capitale dell’VIII Gruppo Tintoretto e della ASL RMC ufficio Ispettivo del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione, hanno proceduto alla chiusura di una attività di “Pizza a taglio e Kebab”, dove sono state riscontrate gravi carenze igieniche pericolose per la salute pubblica. Durante il servizio è stato inoltre contravvenzionato il titolare di una birreria per mancanza del dispositivo etilometro e ritirata una patente di guida ad un automobilista risultato positivo all’alcooltest.

In particolare, presso l’attività di “Pizza a taglio e Kebab” in via Ostiense,  veniva riscontrato che i pavimenti erano in  pessime condizioni di pulizia con sporcizia pregressa non rimossa tra cui anche residui alimentari. I frigoriferi trovati in pessime condizioni di pulizia e con guarnizioni di tenuta rotti e alimenti in promiscuità, scaffalatura in plastica in pessime condizioni di pulizia, lavamani ostruito e non funzionante, attrezzatura in pessimo stato di pulizia e manutenzione, pareti in non idoneo stato di manutenzione, dispositivi per evitare l’ingresso di animali infestanti rotti e sporchi, locale spogliatoio utilizzato come deposito di prodotti alimentari con armadietti con tracce di ruggine e pannelli del contro soffitto rotti e sporchi.

Nel corso del servizio inoltre venivano identificate 60 persone, controllati 30 veicoli ed effettuato un servizio antiprostituzione.

Fonte Polizia di Stato