Home News SERIE A, La Lazio riparte da Immobile

SERIE A, La Lazio riparte da Immobile

81
0

La Lazio ritrova i 3 punti grazie al suo bomber e sale 3a a quota 15 punti. Prima vittoria in un big match per la squadra di Inzaghi in questa stagione dopo le sconfitte con Napoli, Juventus Roma e Eintracht.

Inzaghi schiera la miglior formazione possibile con un’unica sorpresa: Caicedo al posto di Luis Alberto per affiancare Immobile. Nessuna sorpresa invece negli ospiti con Pioli che si affida al tridente Pjaca-Simeone-Chiesa per battere la sua ex squadra.

Pronti via e Parolo spaventa i viola con un destro che sfiora il palo. In un primo tempo con poche occasioni entrambe le squadre vanno vicine al vantaggio. Prima Caicedo non trova la porta da buona posizione, poi è Simeone ad approfittare di un errore della difesa ma il suo tiro viene ribattuto da Strakosha. Il gol del vantaggio arriva a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Radu spizza il pallone che arriva sul secondo palo dove Immobile si fa trovare pronto e batte Lafont.

Nella ripresa la viola cerca disperatamente il gol del pareggio e mette sotto pressione la difesa biancoceleste. La Lazio non riesce ad uscire ma la Fiorentina non trova mai il guizzo giusto. Bravo Strakosha su Biraghi e Chiesa che mantiene il risultato sull’1-0.

La Lazio come detto sale in terza posizione. La Fiorentina perde nuovamente in trasferta (1 punti nelle ultime cinque trasferte) ma rimane in zona Europa a quota 13.