Home Politica Manifestazione del Pd contro il governo

Manifestazione del Pd contro il governo

66
0

Il Pd ha manifestato in piazza del Popolo a Roma contro l’attuale governo. In 70 mila hanno presieduto all’evento.

Martina, Renzi, Orfini, Boschi e Zingaretti hanno accolto tutti i partecipanti, soddisfatti per il numero di presenze.

“In viaggio verso Roma, verso Piazza del Popolo. È giusto stare in piazza contro questo Governo”, ha scritto  Renzi su Facebook . “Questi incompetenti – prosegue – mettono a rischio l’economia. Prendono in giro i loro elettori, perché non manterranno comunque le promesse. Offendono gli altri cittadini, insultando chi la pensa diversamente. Noi dobbiamo reagire, senza paura.E farlo senza divisioni interne, basta con le polemiche. Lottare colpo su colpo. E organizzare forme di resistenza civile contro la deriva venezuelana di Di Maio e Salvini. L’Italia è stata resa grande dal lavoro, dal sudore, dalla fatica e non dall’assistenzialismo. Non lasciamo il futuro a chi vuole vivere di condoni e sussidi. Senza paura, amici”.

La risposta del vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini non si è fatta attendere: ”Il Pd non esiste, parliamo di cose serie”. ”Renzi è complice dei disastri degli ultimi sette anni, quindi per dignità dovrebbe tacere, chiedere scusa e ritirarsi a vita privata”, aggiunge.

Renzi ribatte su Facebook: “Salvini  ha detto che in piazza c’erano solo #4Gatti. Che lui abbia problemi con la matematica, si è visto coi soldi rubati dalla Lega. Che lui tratti gli esseri umani come animali, si è visto sulla Nave Diciotti. Ma quello che Salvini non capisce è che i gatti hanno sette vite. L’opposizione c’è. #ResistenzaCivile”.