Home ROMA CENTRO Evade dagli arresti domiciliari e rapina CUP

Evade dagli arresti domiciliari e rapina CUP

76
0

 

Roma: rapina Cup ospedale Estman di viale Regina Elena, 287

Ieri pomeriggio un 35enne ha evaso gli arresti domiciliari e si è recato presso l’ospedale odontoiatrico Eastman,  in viale Regina Elena, per rapinare le casse del C.U.P.  L’uomo, secondo le indagini della Polizia, è riuscito ad entrare forzando una finestra.

Arrivato negli uffici del C.U.P. ha aggredito il cassiere afferrandolo al collo e si è fatto consegnare l’incasso, ossia 3100 euro. Poi si è dato alla fuga a piedi per perdere le proprie tracce. Ha utilizzato il telefono di una complice, per sviare le indagini, telefonando al 112 e riferendo che si stava recando al pronto soccorso per un forte dolore ai denti. Poco dopo, però, è stato rintracciato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Università e Reparto Volanti, ed è stato bloccato e denunciato per rapina aggravata. La sua complice, invece, una 35enne, è stata denunciata per favoreggiamento.