Home Cronaca Roma Minaccia l’anziana zia per ottenere denaro: arrestato

Minaccia l’anziana zia per ottenere denaro: arrestato

150
0
Un fermo immagine tratto da un video dei carabinieri mostra un momento dell'operazione che ha portato a sette arresti, due denunce, sette attività commerciali sanzionate e sette persone segnalate per il "daspo urbano" nel quartiere San Lorenzo a Roma, 1 luglio 2018. ANSA/ CARABINIERI ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

Ieri mattina i Carabinieri di Villa Bonelli hanno tratto in arresto un 44enne romano per aver ricattato l’anziana zia affinchè la stessa gli consegnasse i soldi necessari per andare in vacanza a Nizza.

La vittima, impaurita dalla violenza del nipote, prima di andare a prelevare la somma all’ufficio postale, si è recata alla Stazione dei Carabinieri di Villa Bonelli per chiedere aiuto e per denunciare l’accaduto.

Così, al momento dello scambio ad attendere il ragazzo, oltre alla zia 89enne, sono spuntati anche i Carabinieri in abiti civili che hanno bloccato il nipote  con le banconote  estorte tra le mani.

Tratto in arresto è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli per aver commesso il  reato di estorsione.