Home Cronaca Roma Bimbo di 14 mesi in preda a crisi respiratorie e perdita di...

Bimbo di 14 mesi in preda a crisi respiratorie e perdita di coscienza

159
0

Un bambino di 14 mesi si trovava in giro per la città con i genitori quando,  in via Giobert, è stato colto da una profonda crisi respiratoria con contestuale perdita di coscienza.

Tempestivo l’intervento dei poliziotti che,  in attesa dei sanitari del 118, hanno prestato i primi soccorsi bagnando le mani del piccolo ed inumidendogli anche il viso con un fazzoletto.

Giunto il personale medico, il personale della Polizia di Stato ha provveduto a fare da staffetta all’ambulanza per permettere alla stessa un arrivo più celere presso il pronto soccorso pediatrico del Policlinico Umberto I.

In tarda serata il personale medico del nosocomio ha comunicato che le condizioni del bambino sono migliorate.

Agli agenti i genitori del piccolo hanno riferito di aver camminato per le vie della capitale senza sosta per l’intera giornata e con il calar della sera il bambino aveva iniziato a sentirsi male. Troppo piccolo, quindi, il bimbo per sopportare le elevate temperature di questi giorni.