Home Cronaca Roma Picchia il papà di un coetaneo che aveva bullizzato: 17enne in manette“

Picchia il papà di un coetaneo che aveva bullizzato: 17enne in manette“

151
0

Lo scorso giugno un uomo, padre di un ragazzo vittima di bullismo, è stato brutalmente picchiato con un tirapugni in un parco, per aver difeso il figlio da un 17enne della famiglia dei Casamonica.

L’uomo, a seguito delle gravi persecuzioni, minacce di morte e umiliazioni subite dal figlio, anche tramite social network, ha cercato di prendere le sue difese nei pressi del parco di via Libero Leonardi, abituale ritrovo dei giovani della zona, per dissuadere il gruppo di bulli dal perseverare nelle loro condotte.

Uno di loro, senza alcun motivo e spalleggiato dagli altri, lo ha colpito con violenza al volto, con un tirapugni, procurandogli gravi lesioni alla mandibola e al naso, di fronte allo sgomento della moglie e dei tre figli della coppia, rimasti sconvolti e fortemente traumatizzati dall’accaduto.

Rintracciato questa mattina, mentre si preparava a trascorrere la giornata al mare, il diciassettenne è stato rintracciato dagli agenti della Polizia di Stato e accompagnato presso la comunità.