Home News Mondiali Russia 2018 – Cristiano Ronaldo ferma la Spagna: è 3-3

Mondiali Russia 2018 – Cristiano Ronaldo ferma la Spagna: è 3-3

612
0
Cristiano Ronaldo

Mondiali, Fase a gironi – Il primo big match di questo Mondiale non poteva andare meglio per gli amanti del calcio. Partita spettacolare e 3-3 finale che accontenta tutti tra Spagna e Portogallo.

Pronti via e Cristiano Ronaldo si guadagna un calcio di rigore che realizza con freddezza. Al 24’ arriva il pareggio di Diego Costa con un grandissimo gol ma a fine primo tempo è ancora il cinque volte pallone d’oro a mettere la sua firma con un mancino da fuori sul quale De Gea è tutt’altro che impeccabile.

Nella ripresa la Spagna riprende campo e trova il pareggio al 55’: Busquets serve Diego Costa che a porta sguarnita non può far altro che mettere dentro. Passano appena tre minuti e altro gol capolavoro ma stavolta dall’uomo che non ti aspetti, Nacho. Il terzino della roja colpisce un pallone al volo dal limite dell’area e la mette alle spalle di Rui Patricio con il pallone che colpisce prima il palo alla destra del portiere e poi quello alla sinistra prima di infilarsi in rete. Nel finale è ancora un monumentale CR7 a cambiare le sorti della gara. L’asso portoghese si procura una punizione dai 25 metri che mette sotto l’incrocio dei pali sopra la barriera. Cristiano Ronaldo con i gol di stasera diventa l’unico assieme a Klose, Seller e Pelè ad aver segnato in quattro Mondiali consecutivi.

Nell’altro match del girone B giocatosi alle ore 17 italiane, l’Iran batte a sorpresa il Marocco con un autogol di Bouhaddouz al minuto 95. Marocchini che sicuramente meritavano di più ma che vengono beffati all’ultimo secondo. In virtù della partita di stasera l’Iran è primo nel girone B con 3 punti.

Nell secondo match del girone A invece l’Uruguay batte l’Egitto al fotofinish con un’incornata del difensore centrale Gimènez e raggiunge la Russia in testa alla classifica.