Home Agenda vaticana La fede si trasmette per testimonianza

La fede si trasmette per testimonianza

158
0
La fede si trasmette per testimonianza

Trasmettere la fede non vuol dire fare “proselitismo” né significa convincere la gente a tifare per una “squadra di calcio” o a far parte di un “centro culturale”. Evangelizzare implica innanzitutto trasmettere amore. 

Lo ha detto Papa Francesco durante l’omelia alla Casa Santa Marta.

La fede passa non soltanto attraverso le parole, ma attraverso “le carezze, la “tenerezza”, ha affermato il Pontefice.

Francesco ha quindi ribadito quanto affermato dal suo predecessore Benedetto XVI: “La Chiesa cresce non per proselitismo ma per attrazione”. Ciò significa, ha sottolineato il Santo Padre, che la fede si trasmette per testimonianza e “la testimonianza provoca curiosità nel cuore dell’altro”, quella curiosità che apre la porta allo Spirito Santo.

Quando un cristiano mostra questa “coerenza di vita”, la gente si domanda: “Ma perché vive così? Perché vive una vita al servizio degli altri?”. 

Questa “curiosità” è il seme che fa agire lo Spirito Santo. 

Luca Marcolivio

www.frammentidipace.it