Home News Serie A, 22^ giornata: crisi Inter senza fine, Paloschi al 90’ agguanta...

Serie A, 22^ giornata: crisi Inter senza fine, Paloschi al 90’ agguanta i nerazzurri

143
0
crisi inter

Ennesimo passo falso dell’Inter che frena ancora la sua corsa alla Champions inanellando il nono risultato consecutivo senza vittorie tra campionato e coppe.

Spalletti boccia i peggiori della partita con la Roma, Santon e Gagliardini, schierando dal primo minuto D’Ambrosio e Brozovic. Spal con Antenucci unica punta e il neo-acquisto Kurtic ad agire alle sue spalle.

Primo tempo brutto e confuso con l’Inter che tiene il pallino del gioco ma non riesce a rendersi mai pericolosa. La squadra di Semplici difende con ordine e quando possibile riparte in contropiede. Solo tre le occasioni degne di nota, infatti, nella prima frazione. Prima è Candreva che, defilato sulla destra in area, sgancia un destro abbastanza centrale su cui Meret si oppone facilmente. Poi arriva la risposta della Spal con Grassi che, a centro area, sale in cielo sovrastando Skriniar e colpisce di testa alto il cross di Antenucci. Infine al 44’ è Icardi che prova la zampata vincente ma cicca leggermente il pallone che finisce debole a lato.

Nella ripresa Spalletti sostituisce subito Candreva con Eder e l’Inter parte più spigliata trovando il vantaggio al 49’ con l’autogol di Vicari che per anticipare Icardi la tocca di destro beffando Meret. L’Inter continua a cercare il raddoppio ma il portiere ferrarese è bravo a dire di no sulle conclusioni di Vecino e Brozovic. A metà secondo tempo sale in cattedra la Spal che, pur senza rendersi veramente pericolosa, si posiziona stabilmente nella metà campo avversaria. E prova e riprova prima o poi il gol arriva e infatti al 90’ Antenucci riceve un pallone al limite dell’area e lo scodella all’altezza del dischetto del rigore, arriva Paloschi che vola e di testa la mette alla sinistra di Handanovic.

Finisce 1-1 e continua così la crisi Inter che non riesce più a vincere e, stasera, se la Roma dovesse portare a casa i tre punti, si ritroverà appaiata ai giallorossi a 44 punti al quarto posto in classifica.