Flash mob salvaciclisti sotto il Campidoglio

Cinque sono le persone investite e morte nell'ultima settimana. 43 dall'inizio dell'anno.

29

Circa 20 persone sono diventate strisce pedonali umane. Con una tuta bianca macchiata di rosso sangue, si sono sdraiate a terra, a Roma, sotto la scalinata del Campidoglio bloccando il traffico in via del Teatro di Marcello.

Si tratta di un flash mob, organizzato dall’associazione Salvaiciclisti, realizzato per dire basta alla stage di pedoni che in questi giorni sta colpendo le strade della Capitale.

Elena Scategni, dell’associazione Salvaiciclisti, indignata per ciò che sta accadendo induce alla riflessione e afferma: “Sono cinque le persone morte nell’ultima settimana a Roma, pedoni vittime di incidenti stradali. Quarantatrè le vittime totali dall’inizio dell’anno, solo a Roma”“Se guardiamo al dato italiano – aggiunge – parliamo di oltre 3.000 morti l’anno. Questi sono numeri di una vera e propria guerra o di un attentato terroristico. È Ora di dire basta”.