Malagò candida Roma agli Europei 2022 di nuoto, atletica e beach volley

"Foro romano imbattibile"

59

Giovanni Malagò,  presidente del Coni, ha annunciato la possibile candidatura dell’Italia per ospitare gli Europei 2022 di nuoto, atletica e beach volley a Roma, negli impianti del Foro Italico.

Stiamo lavorando per costruire un dossier da presentare al Governo ma scattano tremila variabili in queste vicende, dalla politica alla finanziaria, fino agli enti locali”, ma “possiamo lavorare in sinergia con il patrimonio del Foro Italico per avere l’atletica all’Olimpico e il nuoto nell’apposito Stadio. Non penso che ci sia qualcuno in grado di battere questa offerta, cui aggiungo anche gli Europei di beach volley” nel Centrale del Tennis. “È una formula assolutamente vincente”.

In merito alla candidatura di Roma alle  Olimpiadi estive  ha, invece, dichiarato:

“Penso che a oggi sia una cosa senza senso, ma qualcuno realizzerà quel sogno che è stato precluso. Oggi ci dobbiamo concentrare su altre cose”.